Gnocchi di patate

Dosi per 10 porzioni

Tempo di preparazione 1h e 20 minuti

Ingredienti

  • 800 gr patate gialle
  • 400 gr di farina grano duro oppure farina 0 più qb
  • 1 uovo
  • sale qb
  • 50 gr parmiggiano
  • acqua per cottura patate e gnocchi

Utensili

  • spianatoia
  • pentola
  • scolino
  • ciotola
  • forchetta
  • schiaccia patate
  • mestolo forato

Cottura

  • fornello

Preparazione

Un classico della cucina tradizionale, chi non ha mai fatti gli gnocchi in casa di giovedi’?

Se non li avete mai preparati, questa è la volta buona!

Iniziamo a pelare e lavare le nostre patate, nella pentola portiamo l’acqua a bollore e versiamo le patate, le cuociamo per circa 20 min, le scoliamo e le lasciamo freddare per bene.

Una volta freddate le passiamo nel nostro schiaccia patate e formiamo una sorta di purè.

La purea ottenuta la mettiamo nella ciotola, dove aggiungeremo la farina.

Iniziamo ad impastare e uno alla volta incorporiamo anche l’uovo, il sale e il parmigiano.

Ottenuto il nostro impasto, ne prenderemo con le mani un po’ per volta, e sulla spianatoia infarinata formeremo dei rotoli di circa 2,5 cm e li taglieremo a 1,5 cm e se ne avete bisogno aggiungete ancora farina.

Formeremo così i nostri gnocchi, che passeremo ad uno ad uno sulla forchetta per creare la sua classica forma rigata.

Per la cottura gli gnocchi hanno bisogno di abbondante acqua salata, portata a bollore si calano e saranno cotti solamente quando affioreranno in superficie, aspettate un minuto assaggiate per controllare la cottura e con un mestolo forato li scoleremo.

Potete condirli anche con una semplicissima salsa di pomodoro e basilico.

Buon lavoro e buon appetito!