Torta brisè con piselli, stracchino, zucchine e mortadella

Dosi per 8 porzioni

Tempo di preparazione 1 h 20 minuti

Ingredienti

  • 200 gr di piselli
  • 2 zucchine
  • acqua
  • ½ cipolla bianca
  • ½ cipolla di tropea
  • sale q.b
  • pepe nero q.b.
  • olio evo
  • 8 fette di mortadella

Utensili

  • 1 pentola media
  • 1 padella media
  • cucchiaio da cucina
  • mixer
  • teglia bassa da 24
  • carta da cucina
  • passino da cucina
  • pennello da cucina

Cottura

  • 160°C forno ventilato 25 minuti
  • 180° C forno statico 20 minuti

Preparazione

La pasta brisè si presta molto per torte salate, sia per la sua resa croccante sia per la sua versatilità con qualsiasi ingrediente. Creiamo oggi un piatto sfizioso sia per antipasto sia per buffet, ideale per aperitivi.

Prepariamo la nostra linea tagliando le nostre cipolle alla julienne. La bianca per i nostri piselli e la rossa per le nostre zucchine.

Prendiamo la pentola con due cucchiai di olio evo e rosoliamo la cipolla bianca. Prendiamo la padella e facciamo la stessa cosa per la cipolla rossa.

Nella pentola ci mettiamo i piselli e per la cottura (18 minuti circa se surgelati) anche 50 cl di acqua, quanto basta per coprire i piselli e lasciarli cuocere, a fine cottura un pizzico di sale. Nella padella ci mettiamo le zucchine tagliate finemente con 25 cl d’acqua, salate q.b. alla fine cottura. (pizzico di sale)

Mettiamo da parte le zucchine cotte.

Intanto verifichiamo la cottura dei piselli, li scoliamo e li poniamo nel mixer. Formiamo una crema, assaggiamo a nostro gusto, aggiungiamo un pizzico di pepe nero e un cucchiaio di olio evo e amalgamiamo.

Mettiamo da parte. Prendiamo la nostra teglia e utilizzando la carta da forno ci mettiamo la base della pasta brisè. Ci prepariamo il nostro stracchino.

Cominciamo a mettere di base 4 fette di mortadella, tutta la crema di piselli e lo stracchino a pezzettoni.

Poi di nuovo la mortadella ( *Variante: prosciutto, salame piccante tagliato sottile ecc. ). Ci mettiamo anche tutte le nostre zucchine.

Copriamo con un altro foglio di brisè e cuciamo le la parte superiore con la inferiore, mettiamo un goccio di olio evo sulla parte superiore e spennelliamo con pennello da cucina.

Poniamo la teglia al forno preriscaldato per 25-30 minuti a 160° C- 170° C in modalità ventilato.

Tiriamo fuori dopo la cottura.

Lasciamo raffreddare 15 minuti e la serviamo ai nostri commensali. Buon appetito!

Può essere servita anche fredda e conservata in frigo fino a 3 gg.